È stato un malore improvviso, probabilmente un infarto, a causare la morte di Immacolata Esposito, 82 anni, trovata senza vita nella sua abitazione del quartiere Civita Falconara, ad Arpino, dove viveva da sola. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa che, non vedendola da un po', hanno tentato inutilmente di rintracciarla. Visto che l'anziana signora non rispondeva, hanno aperto il portone d'ingresso e l'hanno trovata ormai priva di vita. Immediata la chiamata dei soccorsi. Poco dopo sul posto sono giunti i carabinieri e un'ambulanza del 118. Purtroppo, però, i sanitari hanno solamente potuto constatare la morte della donna.