L'amministrazione comunale festeggia "zio" Carmine per il suo centenario. Grande festa per i 100 anni di Carmine Risi che, circondato dall'affetto della famiglia, insieme ai figli Ugo, Benedetto, Ivo, e tutti i parenti, hanno celebrato l'importante traguardo. Il sindaco Ennio Marrocco ha raggiunto lo scorso 6 novembre con estremo piacere il signor Risi Carmine per consegnargli dei fiori e una pergamena a nome di tutta la Comunità di Cervaro, come testimonianza di un giorno speciale di una straordinaria persona e concittadino.

«È sempre un'enorme gioia e onore festeggiare chi taglia il traguardo del secolo, perché nel suo percorso di vita è scritta anche la storia del nostro territorio - affermano dall'amministrazione - A Carmine, per tutti noi "zio" Carmine, dedichiamo i migliori e più sinceri auguri da parte dell'amministrazione e dell'intera Comunità di Cervaro».