La scorsa notte il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio è intervenuto nel territorio di Pescosolido per recuperare due ragazzi dispersi di 18 anni. I due erano partiti nella mattinata di ieri per un'escursione nel vallone delle Gole del Lacerno quando hanno perso il sentiero e richiesto aiuto chiamando il 112. Sul posto è intervenuta una squadra del Soccorso Alpino della stazione di Cassino che dopo circa due ore li ha raggiunti e li ha riaccompagnati a Pescosolido. Fortunatamente i due erano solo infreddoliti e assetati. A supporto delle operazioni di soccorso anche i Militari dei Carabinieri e i Vigili del Fuoco.