Carenza di personale nei vigili del fuoco , non adeguatamente pagati, con nessuna tutela, mezzi e attrezzature fatiscenti. Queste sono le motivazioni che hanno indotto le organizzazioni sindacali Fp Cgil Vvf, Fns Cisl, e Confsal Vvf a scendere in piazza Santi apostoli, domani 14 settembre, per chiedere al governo di migliorare le condizioni di lavoro dei vigili del fuoco e di essere concreti per gli stessi. "Non bastano solo le solite pacche sulle spalle in fasi emergenziali".
Alla manifestazione parteciperanno ,oltre, la segreteria regionale Fns Cisl Lazio, anche ,tutti territori della Fns Cisl Roma e Rieti , Viterbo, Latina e Frosinone.