Mancano pochi giorni al termine della 46ª edizione delle Olimpiadi Victoria. Ieri a Madonna della Neve si sono disputate diverse semifinali e ora, i giovani atleti qualificati, si giocheranno tutto per le ultime sfide finali.
Dall'atletica leggera, con il lancio del peso, 80 e 60 metri ostacoli e salto in lungo, alle partite di calcetto, basket e mini volley su sabbia. La mattina è stata ricca di divertimento e di sana competizione. Nel pomeriggio, invece, a causa della pioggia c'è stato uno stop forzato, ma le gare saranno comunque recuperate nei prossimi giorni.

I risultati delle gare
La categoria A-B femminile (anni 2005-2009) ha giocato la semifinale di lancio del peso. Per la finale si sono qualificate Ginevra Colo delle Aquile (bianca), Chiara Turriziani, Alessandra Rotondo e Giada Varone dei Grifoni (blu); Francesca Sabellico, Lucia Barberi, Flavia Fusco, Flavia Spinetti, Angelica De Nardo e Elena Vona dei Falchi (rossa); Eleonora Giliberto e Linda Frioni dei Condor (verde). La cateogria D femminile (anni 2012-2013) si è sfidata nella semifinale degli 80 metri corsa a ostacoli. Per la finale si sono qualificate Flavia Antonucci, Arianna Antonelli e Fravia D'Arpino delle Aquile (bianca) e Sofia Di Ciaccio dei Condor (verde). Anche la categoria D femminile (anni 2012-2013) ha gareggiato nel salto in lungo. In finale sono andate Viola Iafrate, Sofia De Florio, Teresa Gallo, Chiara Gallon, Ginevra Bifolco, Noemi Venturi, Flavia D'Arpino, Zayra Lascari e Flavia Antonucci delle Aquile (bianca). Mentre della squadra dei Grifoni (blu) si sono qualificate Miriam Manchi, Matilde Cipriani, Mia Carrizzo Cordova, Mia Di Mambro, Laura Barci, Angelica Di Ruzza, Emanuela Bagnati e Maria Vittoria Coratti. Per i Falchi in finale sono andate Aubrey Vona, Maria Stella Gallozzi, Sara Di Sora, Marianna Gattini, Mia Teodora Radu e Arianna Vona. Infine, per la squadra dei Condor si sono qualificate Irene Basile, Chiara Bonanni, Arianna Antonelli, Ludovica Cesario, Laura Palombo, Marianna Zangrilli e Raffaella Caperna. La categoria E femminile (2014-2015) si è sfidata nei 60 metri a ostacoli e per la finale si sono qualificate Giulia Leoni e Vita De Angelis delle Aquile, Sofia Calicchia e Ambra Bosone dei Grifoni (blu). La categoria C maschile (2010-2011) ha giocato la semifinale di salto in lungo. Per la finale si sono qualificati Giordano Cataldi, Adriano Saraldi e Braian Hoxnas delle Aquile (bianca), Andrea Lisi, Federico Bottoni, Matteo Tre Re e Matt Vona dei Falchi (rossa), mentre per i condor (verde) si sono qualificati Manuel Minotti, Adriano Di Ciaccio, Giulio Lunghi, Giorgio Fricchione e Riccardo Ippoliti. La categoria D maschile (anni 2012-2013) si è sfidata nella finale degli 80 metri ostacoli. A qualificarsi sono stati Lorenzo Arduini delle Aquile (bianca) e Andrea e Manuel Piccirilli dei Condor (verde). La categoria E maschile (anni 2014-2015) si è sfidata nel salto a ostacoli. Per la finale si sono qualificati Edoardo Perciballi e Davide Boezi dei Grifoni (blu), Andrea Guarracino dei Falchi (rossa) e Tommaso Valle dei Condor (verde).

Una festa continua
Sono diverse le iniziative "fuori gara" organizzate per questa edizione all'interno del villaggio olimpico. In collaborazione con il club Mrs Sporty di Frosinone sono stati programmati alcuni allenamenti all'aperto adatti a tutta la famiglia. Il prossimo allenamento è fissato per domenica alle 18.30. Per chiunque volesse partecipare l'unico requisito richiesto è un abbigliamento sportivo e scarpe da ginnastica.