Arrivano ad Alatri i parcheggi riservati alle mamme in attesa e ai genitori di bambini fino a due anni di età. Stalli di cortesia disposti con un'ordinanza del responsabile della polizia locale di Alatri, Nicola Bucciarelli, che ha dato esecuzione alla delibera di giunta con la quale sono stati istituiti i cosiddetti "posti rosa". Nello specifico, con l'atto è stato individuato il disciplinare relativo alle modalità di rilascio dei "tesserini rosa" a tutti gli aventi diritto residenti nel Comune di Alatri.

Potranno richiedere il tesserino, che sarà valido su tutto il territorio nazionale, le donne in stato interessante e i genitori di bambini fino a due anni di età residenti sul territorio comunale. Lo stesso avrà validità fino alla data del presunto parto, per le donne in stato interessante, e fino al compimento dei due anni, per i genitori. La modulistica necessaria alla richiesta sarà reperibile on-line sul sito istituzionale del Comune di Alatri e in forma cartacea presso il comando di polizia locale di Alatri. Le richieste potranno essere inoltrate al medesimo comando tramite pec, mail o consegnate a mano.

In attesa della realizzazione degli stalli di sosta "rosa" sul territorio comunale, il provvedimento si è reso necessario per garantire a tutti gli aventi diritto residenti del Comune di Alatri di poter fruire dei particolari parcheggi presenti in molti comuni. L'ufficio tecnico comunale, in accordo con il comando di polizia locale, sta ultimando gli adempimenti propedeutici alla realizzazione dei "posti rosa" sulle strade nelle postazioni individuate dalla relativa delibera di giunta.