Tanti giochi e una sana competizione: continuano le Olimpiadi Victoria negli impianti della parrocchia di Madonna della Neve. I giovani atleti si stanno cimentando in diverse discipline sportive, ad esempio quest'anno una grande novità è il biathlon.

La gara e i premi
Nonostante il tempo incerto e qualche temporale la competizione sportiva è continuata per tutta la giornata di ieri. Eccetto qualche disciplina che è stata rimandata e sarà recuperata in settimana. Nel biathlon ha gareggiato la categoria "omega e genitori" (anni 2004 a scendere), una delle novità di quest'anno. La medaglia d'oro è andata alla squadra dei Grifoni (blu) composta da Alessia Roma. Giordano Pigliacelli, Luca Fongioli e Andre Cestra. L'argento è andato a Maria Letizia Nobile, Lorena Roma, Stefano Spaziani e Andrea Spaziani sempre dei Grifoni (blu). Mentre il bronzo è stato assegnato a una squadra mista formata da Piergiorgio Grandi dei Grifoni (blu), Lorenzo Falco dei Falchi (rossa), Sara Crecco delle Aquile (bianca) e Anna Grande dei Grifoni (blu). Alla corsa del sacco hanno gareggiato i ragazzi della categoria C maschile (anni 2010-11). Matteo Vona dei Falchi (rossa) ha conquistato il primo posto, Braian Hoxhat dei Grifoni (blu) si è aggiudicato il secondo e ad Adriano Di Ciaccio dei Condor (verde) è andato il terzo posto. La categoria D maschile (2012-13) ha giocato a calcetto e a trionfare è stata la squadra mista formata da Matteo Giovannone, Andrea Calicchia, Gabriele Mafferri dei Grifoni (blu) e da Andrea Piccirilli, Gianpaolo Pompeo e Riccardo Bietoli dei Condor (verde). Al secondo posto invece è arrivata la squadra dei Condor con Alessandro Scarsella, Mirko Scaccia, Riccardo Vona, Diego Crescenzi e Leonardo Capogna. Mentre al terzo posto sono arrivati Nicolò Univochi, Marco Pigliacelli, Gabriel Vitelli, Manuel Piccirilli e Stefano Brigo dei Condor (verde). La categoria A-B maschile (2005-09) si è cimentata in una partita di beach volley conquistata all'ultimo punto. Il primo posto è andato alla squadra della Aquile (bianchi) con Matteo Manchi, Leonardo Trina, Lorenzo Battaglini, Gianmarco D'Ervie, Edgar Ruffini e Fabio Iaboni. Il secondo posto invece alla squadra dei Falchi (rossa) con Gabriele Trinca, Giovanni Spagnoli, Francesco Ferracci, Tommaso Tre Re, Matteo Mazza, e Filippo Scaccia. Il terzo alla squadra dei Condor (verde) formata da Riccardo Zeppieri, Arcangelo Minotti, Leonardo Crescenzi e Francesco Patrizi, Manuel Mici, Thomad Rondinara e Andrea Gabrielli dei Grifoni (verde).