Omicidio a Morangis, una cittadina del dipartimento dell'Essone in Francia: la vittima è Sébastien Caira di 42 anni originario di Gallinaro. Ad ucciderlo è stata la sua compagna al culmine di un litigio che sarebbe scoppiato nella loro abitazione francese. Sulla scena dell'omicidio era presente anche il figlio della donna, anche lui indagato insieme alla madre che è stata sottoposta al fermo di polizia. Sébastien Caira era un noto imprenditore; aveva ereditato l'azienda di famiglia attiva nel campo della compomentistica meccanica di precisione. Tornava molto spesso a Gallinaro insieme a tutta la sua famiglia. I genitori sono stati raggiunti dalla tragica notizia proprio nel paese della Valcomino dove stanno trascorrendo le vacanze estive.