Una signora, nella mattinata di ieri, ha trovato un borsello con all'interno quasi 500 euro e l'ha consegnato alla Questura di Frosinone. Dentro però non c'era nessun documento che potesse permettere di individuarne il proprietario. 

Il borsello pieno di soldi è stato trovato in strada, tra i banchi del mercato che si svolge il giovedì a piazzale Europa. I poliziotti, dopo aver congedato la signora e aver preso in consegna il tutto, si sono diretti proprio al mercato, nel tentativo di rintracciare la legittima proprietaria. Ed infatti, poco dopo sono stati fermati da una donna, che in quel momento si trovava in compagnia della cittadina che poco prima aveva portato il portafogli in Questura.

Dopo i dovuti accertamenti in un istituto bancario di Frosinone, gli operatori della polizia di Stato hanno restituito alla donna il denaro che aveva perso. La donna ha ringraziato gli agenti per la celerità con la quale l'hanno rintracciata. Gratitudine anche nei riguardi della signora che aveva ritrovato il borsello da lei smarrito e, invece di approfittare della sua sventura, con un comportamento encomiabile, l'ha consegnato alle forze dell'ordine anziché tenerlo per sé.