Dopo una settimana tornano oltre i 300 i nuovi casi di Covid in provincia di Frosinone. Il solito rialzo del martedì fa registrare 320 positivi su 1.997 tamponi, il massimo dal 9 agosto, con un nuovo decesso, il secondo consecutivo, e 31 ricoverati (-1). Andamenti opposti per incidenza per 100.000 abitanti, in diminuzione, e tasso di positività, in incremento.

La giornata
Arpino segna 23 nuovi casi e, per la seconda volta in tre giorni, è il comune ciociaro con il maggior numero di contagiati. A scendere hanno 20 positivi Ferentino, 18 Cassino, 17 Sora e Veroli, 16 Alatri, 13 Ceccano, 12 Frosinone, 11 Anagni, Ceprano e Fiuggi, 10 Isola del Liri, 8 Monte San Giovanni Campano, 7 Collepardo, 6 Piedimonte San Germano, Pofi e Roccasecca, 5 Alvito, Atina e Paliano, 4 Amaseno, Arce, Casalvieri, Castrocielo e Vallecorsa, 3 Boville Ernica, Broccostella, Castro dei Volsci, Cervaro, Colle san Magno, Giuliano di Roma, Morolo, Picinisco, Pico, Pontecorvo e Ripi, 2 Arnara, Ausonia, Campoli Appennino, Castelliri, Fontana Liri, Guarcino, Patrica, Piglio, San Giovanni Incarico, Sant'Elia Fiumerapido, Sgurgola, Strangolagalli e Villa Latina, 1 Acuto, Aquino, Casalattico, Colfelice, Esperia, Fontechiari, Posta Fibreno, San Giorgio a Liri, Sant'Ambrogio sul Garigliano, Santopadre, Vallerotonda, Vicalvi, Vico nel Lazio e Villa Santa Lucia.

Il decesso
La settimana si apre, dunque, con due decessi. Dopo quello di lunedì, ieri è stata comunicata la morte di un uomo di 84 anni di Cassino. Non si contavano due morti in due giorni consecutivi dal 3 e 4 agosto, mese che, attualmente, segna dieci vittime.

L'andamento
Negli ultimi sette giorni si hanno 1.443 contagiati a una media di 206,14. Rispetto al periodo 17-23 agosto (1.799 e 257) si ha un meno 20,01%. Nel confronto con il periodo prima ancora (1.334 e 190,57), condizionato dal ferragosto, si ha, al contrario, un rialzo dell'8,17%.
Ad agosto sono 7.359 i positivi alla media di 245,30. Con questo andamento il mese oggi potrebbe chiudere sotto il dato di maggio di 7.730 e 249,35 di media. In tal caso sarebbe il miglior mese del 2022. Sempre ad agosto, si hanno 592 casi a Frosinone, 469 a Cassino, 386 a Ceccano, 382 ad Alatri, 349 a Ferentino, 343 ad Anagni, 339 a Veroli, 237 a Sora, 219 a Monte San Giovanni Campano, 192 a Ceprano, 174 ad Arpino, 169 a Isola del Liri e 142 a Boville Ernica tra i centri che superano la soglia dei 140.

Gli indicatori
Scende ancora l'incidenza per 100.000 abitanti che tocca 302,52, il terzo dato più basso dell'ultimo periodo dopo i 279,66 e i 301,47 del 16 e 17 agosto. basso. Andando più indietro nel tempo si tratta di cifre che non si vedevano dal 17 giugno. Il tasso di positività subisce un lieve rialzo nelle ultime 24 ore, passando da 15,48% a 16,02%, ma si mantiene al di sotto della media con cui è iniziata la passata settimana (22,70%).

I ricoverati e i guariti
Sono diminuite da 32 a 31 le persone ricoverate per Covid su livelli che si ripetono dal 25 agosto. Va anche aggiunto che, all'inizio del mese i ricoverati erano saliti fino a 80 (il 2) e, prima ancora, il 21 luglio erano arrivati a 88.
All'elenco dei guariti se ne aggiungono altri 476. Il massimo da 13 giorni a questa parte. Da inizio del mese sono più di 13.000 le persone guarite dal Covid-19, poco meno del doppio dei nuovi casi.

I tamponi
Deciso balzo in avanti del numero di test processati. Ieri ne sono stati comunicati 1.997, il nuovo picco dopo i 2.393 del 10 agosto. La passata settimana ha avuto un lievissimo rialzo rispetto al dato della precedente, posizionandosi a 7.709.

Il bollettino del Lazio
Su 17.476 tamponi effettuati nel Lazio, si registrano 2.362 nuovi casi positivi (+1.543), sono 6 i decessi (-1), 558 i ricoverati (-56), 45 le terapie intensive (+1) e +6.964 i guariti. il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,5%.