Lavori in vista per l'ampliamento della rete urbana del gas metano, servizio di cui non tutte le zone di Alatri usufruiscono ancora.
Un progetto, che riguarda l'allaccio per trentadue famiglie residenti in va Prati Giuliani e via Ponte Prati Giuliani, è stato presentato al Comune di Alatri dalla società 2i Rete Gas Spa, concessionaria del pubblico servizio di distribuzione del gas naturale a mezzo di rete urbana.

I lavori di scavo, necessari per servire le nuove utenze, riguardano poco più di un chilometro.
L'amministrazione comunale ha acquisito tutti i pareri tecnici, che hanno dato il nulla osta all'esecuzione dei lavori, approvando quindi l'investimento a "livello tecnico e non economico". Per quanto concerne l'approvazione dell'investimento economico a carico della concessionaria, le opere realizzate resteranno di proprietà della stessa.

Nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato l'intervento, che permetterà l'ampliamento della distribuzione del gas metano nella zona indicata dal progetto, stabilendo tutte le condizioni tecniche dei lavori in base alla convenzione che il Comune di Alatri ha stipulato con la società 2i Rete Gas Spa.
Una buona notizia per le famiglie che abitano in via Prati Giuliani e via Ponte Prati Guliani, una delle zone periferiche del comune di Alatri ancora sprovviste del servizio del gas metano.

La rete del metano infatti, sul territorio non è completa e sono ancora numerose le famiglie che aspettano di potersi allacciare alle rete urbana e usufruire del servizio.
Ad essere scoperte, al momento, sono soprattutto le aree più periferiche del territorio di Alatri, per le quali comunque si pensa di intervenire in tempi più brevi possibili, così da completare la rete della distribuzione del gas metano e acquisire nuove utenze domestiche.