Nuova regolamentazione della circolazione, in zona de Matthaeis, per i lavori Acea previsti da martedì 23 agosto fino al 10 settembre.
«Il Comune di Frosinone, mediante gli uffici preposti, coordinati dall'assessore Maria Rosaria Rotondi, ha disposto, nelle scorse settimane, un sopralluogo nell'area, di concerto con il personale Acea, impresa esecutrice dei lavori e Cotral – ha dichiarato il sindaco Mastrangeli – La nuova circolazione nell'area è stata stabilita per garantire lo svolgimento in sicurezza dei lavori limitando, al tempo stesso, i disagi per i cittadini e i fruitori del trasporto pubblico. Per questo motivo, nell'ordinanza si specifica che le operazioni dovranno terminare obbligatoriamente entro e non oltre il 10 settembre, vista l'imminente riapertura delle scuole».

Da martedì 23 agosto, dunque, fino a mercoledì 31 agosto, è istituito il divieto di sosta (00-24) in Viale Roma da intersezione Via Aldo Moro fino al civico 18 (lato destro Direzione De Matthaeis); divieto di circolazione (00-24) per tutti i veicoli in Viale Roma (ramo destro) dall'intersezione Via Maria fino a ingresso distributore Eni (consentito l'accesso alla stazione di servizio); istituzione doppio senso di circolazione (00-24) in Viale Roma (ramo sinistro) da intersezione Via Aldo Moro fino al civico 18. I veicoli provenienti da Viale Roma e diretti verso de Matthaeis dovranno rispettare il segnale di stop e di obbligo di svolta a destra.

Da lunedì 29 agosto fino a sabato 10 settembre, istituito il divieto di transito (00-24) per tutti i veicoli in Via Maria da intersezione De Matthaeis fino a Via Mastruccia con esclusione dei residenti in Via Trasimeno; divieto di transito (00-24) in via Maria per i veicoli di massa superiore a 3,5 tonnellate compresi mezzi del servizio pubblico urbano ed extraurbano. Sarà consentito l'accesso a tali veicoli fino a intersezione Via Caio Mario per operazioni di carico e scarico merci. I veicoli provenienti da Viale Roma e diretti verso de Matthaeis dovranno rispettare l'obbligo di svolta a destra.