Tornano oltre i 2.000 i tamponi processati, ma la curva non cambia direzione. E allora si ha un'ulteriore diminuzione dei casi, scesi sotto i 2.000 su sette giorni, come non capitava dalla seconda decade di giugno, dell'incidenza per 100.000 abitanti e del tasso di positività, mentre i ricoverati crescono di quattro unità.

La giornata
I positivi sono 267. È Frosinone ad aprire la lista dei comuni che registrano nuovi casi di Covid con 25, ma sette in meno rispetto a martedì. A seguire Cassino e Veroli sono a 14, Ceccano a 13, Anagni a 12, Ferentino e Monte San Giovanni Campano a 11, Sora a 10, Alatri, Boville Ernica e Castro dei Volsci a 8, Ceprano e Piglio a 7, Isola del Liri, Pofi e San Donato Val di Comino a 6, Aquino, Morolo, Paliano e Ripi a 5, Amaseno, Arpino, Cervaro, Fiuggi, Roccasecca e Strangolagalli a 4, Atina, Broccostella, Casalattico, Fumone, San Giorgio a Liri e Torrice a 3, Alvito, Arce, Patrica, Piedimonte San Germano, Pontecorvo, Serrone, Vallecorsa e Vicalvi a 2. Infine, con un solo caso, Acuto, Arnara, Castelliri, Castelnuovo Parano, Castrocielo, Collepardo e Coreno Ausonio.

L'andamento
L'inizio di settimana presenta 731 contagiati a una media di 243,66 al giorno. Si va, dunque, verso la quinta settimana consecutiva di ribasso. Si è passati, infatti, dagli 818,86 casi di media giornaliera tra l'11 e il 17 luglio, ai 662,29 del periodo 18-24 luglio, ai 432,71 della settimana seguente e ai 331,29 della prima di agosto.

Negli ultimi sette giorni si contano 1.961 positivi a 280,14 di media, il dato più basso dopo i 1.756 registrato tra il 14 e il 20 giugno. Rispetto a mercoledì scorso (2.715 e 387,86 di media) la diminuzione è del 27,77%. Nel confronto tra il 21 e il 27 luglio (3.876 e 553,71) è meno 49,40%. Dal 20 luglio (5.395 e 770,71 di media) a oggi è meno 63,65%, mentre dal 13 luglio (5.882 e 840,29) la contrazione è del 66,66%. Infine, dal 6 luglio (5.208 e 744) è meno 62,34%.
Ad agosto si contano 3.050 positivi a 305 di media, dato più che dimezzato rispetto a luglio, archiviato a una media di 690,09, ma ancora superiore al 275,10 di giugno e al 249,35 di maggio, finora il mese migliore del 2022.

Sempre ad agosto i contagi sono 281 a Frosinone, 218 a Cassino, 185 a Ceccano, 182 ad Alatri, 173 a Veroli, 164 a Ferentino, 145 ad Anagni, 82 a Ceprano, 81 a Monte San Giovanni Campano, 80 a Sora, 61 a Boville Ernica, 60 a Isola del Liri, 54 a Roccasecca e 53 a Cervaro, restando tra i comuni con almeno una cinquantina di casi.

Gli indicatori
Un altro segnale che la curva sta proseguendo la sua discesa è fornito dall'incidenza per 100.000 abitanti su base settimanale. Il dato di ieri era di 411,11, quinta giornata di fila sotto i cinquecento. Si tratta di un valore che non si aveva dal 368,13 del 20 giugno. Per scendere così in baso dal top dell'ultimo periodo, di 1.223,27, ci sono voluti 28 giorni. Prima ancora dal picco di 1.176,10 del 21 marzo ai 384,07 del 19 maggio ci sono voluti, invece, 59 giorni. La decrescita, dopo il boom di luglio, è stata pertanto più veloce rispetto al precedente picco.
Sul fronte del tasso di positività, si ha un nuovo minimo con l'11,15%, il più basso - lunedì esclusi - dal 10,07% dell'11 giugno. In questo inizio di settimana il tasso medio si è posizionato al 14,53%. E sarebbe un sensibile miglioramento rispetto al 17,87% della passata settimana, conclusasi in aumento rispetto al 16,71% del periodo che lo ha preceduto.

I ricoverati e i guariti
Il numero dei ricoverati torna a salire da 53 a 57 dopo che era sceso per ben sei volte in questo mese, nel quale aveva toccato anche gli 80 il 2 agosto. Dal 14 luglio ad oggi è solo la quarta volta, peraltro consecutiva, che il dato dei ricoverati rimane sotto quota 60.
I guariti crescono di altre 766 unità per portare il numero, da lunedì, a 1.972, in linea con quello della scorsa settimana, andata in archivio con 4.612.

I tamponi
Per la prima volta da mercoledì scorso superata la soglia dei 2.000 tamponi processati, ieri erano 2.393, il dato più alto dai 2.971 del 2 agosto. Da lunedì ne sono 4.730.

Il bollettino regionale
Su 25.842 tamponi, si registrano 2.415 nuovi casi positivi (-918 rispetto a martedì) nel Lazio. Ci sono 10 decessi (0), 893 ricoverati (-16), 57 nelle terapie intensive (-1) e 7.038 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9,3%.