Un furioso incendio è divampato nel pomeriggio, intorno alle ore 15, sulla montagna che sovrasta la contrada Sant'Eleuterio di Arce. Le fiamme, favorite dal caldo, si sono poi indirizzate verso la zona alta della collina "Le Cese" bruciando una vasta zona di bosco e piante d'ulivo. Le ceneri, sospinte dal vento, si sono avvertite persino in piazza Trento e via Roma. Sul posto è stato sollecito l'intervento dei vigili del fuoco di Arce e di Sora in collaborazione con la protezione civile" di Fontana Liri. Anche due elicotteri si sono alzati in volo scaricando acqua per limitare i danni procurati dall'incendio. Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso.