La requisitoria dei pm Beatrice Siravo e Carmen Maria Fusco è iniziata da pochissimo, con l'annuncio che con alta probabilità le richieste di pena per gli imputati del delitto Mollicone - l'ex maresciallo Mottola, la moglie e il figlio Marco; Suprano e Quatrale - verranno avanzate lunedì, prima delle parti civili.
Il pm Siravo ha iniziato la lunga requisitoria proprio dalla porta, quella dell'appartamento a trattativa privata, considerata l'arma della porta. L'arma del delitto, le cause della morte, la ripresa della coscienza dall'informativa depositata dall'allora capitano Imbratta: una lunghissima ricostruzione. Si andrà avanti fino a sera.