Non ce l'ha fatta Doriana Scittarelli a sopravvivere alle ferite riportate nell'incidente avvenuto a Rodigo, dove si era stabilita per lavoro. La giovane originaria di Sant'Apollinare, una laurea in chimica a Pisa e una carriera straordinaria davanti a sé, è rimasta una settimana in coma dopo essere finita in un canale con la sua auto mentre stava andando in ateneo.

Una settimana in ospedale, sperando in una ripresa. Oggi, purtroppo, la triste notizia. Dichiarata la morte cerebrale dai medici del Mantovano, sarà sottoposta domani ad autopsia. Forte il dolore della comunità di Sant'Apollinare dove è cresciuta.