Cinghiali "a spasso" immortalati qualche sera fa, alle 2 di notte, in via Alessandro Ciamarra, salendo in direzione di via Firenze, a Frosinone. Sono stati ripresi anche in un video. Renato Antonucci, delegato regionale A.N.U.U. ai rapporti istituzionali con enti ed associazioni, torna a rivolgere un appello alle istituzioni, estendendo il messaggio anche al prossimo sindaco della città di Frosinone.

Il commento
«Un video che ritrae cinghiali in via Alessandro Ciamarra, è stato realizzato qualche notte fa nel capoluogo» - sottolinea Antonucci, il quale ribadisce la necessità di intervenire - E rivolge un nuovo appello alle istituzioni «per evitare il ripetersi di gravi incidenti. L'invito lo estendo anche al prossimo sindaco della città di Frosinone. Aspetto a brevissimo una risposta in tal senso. Non vorrei che a causa del ripetersi del silenzio possa verificarsi qualcosa di grave». Antonucci da tempo si è fatto portavoce anche di numerosi allevatori e agricoltori che, soprattutto negli ultimi anni, si ritrovano campi devastati dai cinghiali, costretti a cambiare le colture e con tanti danni alle loro attività e produzioni.