Una bambina di cinque anni è stata morsa da un pitbull. Sarebbe accaduto venerdì scorso quando la bimba, in sella alla sua bici nei pressi della sua abitazione nella popolosa frazione di Caira, stava rientrando. La piccola, che ovviamente non era sola, all'improvviso è stata raggiunta dal cane che sarebbe fuggito da un giardino quando il cancello è stato aperto per permettere a un'auto di uscire. L'animale ha azzannato la piccola che è stata immediatamente portata al Pronto soccorso dell'ospedale Santa Scolastica per le cure del caso.

Il personale sanitario avrebbe quindi provveduto a suturare le ferite riportate su braccia e gamba con circa 15 punti. E la polemica si infuoca, non sarebbe la prima volta che cani di particolari razze considerate più aggressive finiscono nel mirino di segnalazioni. Momenti di grande paura per la piccola e per i suoi genitori.