Un'isola verde nel cuore di Veroli, dove veder giocare i propri figli in sicurezza e con la felicità negli occhi, è il sogno che si sta realizzando in questi giorni grazie all'intraprendenza di un gruppo di famiglie. Nell'Orto del Vescovo, di proprietà della Curia ma in uso alle parrocchie di Veroli Centro, sono partiti i lavori di sistemazione dell'area verde, che si tramuterà presto in un parco giochi fruibile dalla comunità verolana. Le opere sono state affidate alla I.CO.PA. S.r.l. di Veroli, che ha già preso in carico il cantiere. Da tempo, le famiglie del centro cittadino lamentavano la mancanza di luoghi a misura di bimbo, dichiarandosi più volte disponibili ad autotassarsi pur di avere a disposizione un piccolo giardino comune.

Grazie alla disponibilità di don Andrea Viselli e della Curia, che sono stati ben felici di concedere l'area, il progetto si è concretizzato ed entro breve tempo i bambini avranno uno spazio dedicato a loro. L'iniziativa ha preso il via subito dopo una riunione informativa, nel corso della quale don Andrea ha presentato il progetto, corredato da costi e modalità di esecuzione, rispettose del bene storico assoggettato al benestare della soprintendenza alle belle arti.

I lavori prevedono la messa in sicurezza dei muri di cinta con rete metallica, la sistemazione dei cordoli che delimitano l'accesso alla casa Vescovile, una staccionata, lo spianamento del terreno con riqualifica del verde già esistente, l'istallazione di giostrine per i più piccoli, un mini campo da calcetto. Il parco avrà il nome di "Orto dei bambini", per ricordare a tutti che i bimbi sono come piccole piantine da crescere con cura e amore, per non lasciare appassire i loro sogni e le loro speranze, impegno che deve essere di tutta la comunità e non solo delle famiglie. L'opera avrà un suo costo materiale. Il sorriso dei bimbi che giocheranno nel parco sarà invece gratis, ma varrà molto di più.