Leggero rialzo dei casi di Covid-19 in provincia di Frosinone. Nel bollettino emesso ieri dall'Asl i nuovi positivi sono stati 422 a fronte di 2.415 tamponi effettuati; i negativizzati sono 498, mentre a referto è entrato anche un decesso: una donna di 79 anni di Villa Latina con pregresse patologie.

Il primato di giornata dei casi è andato a Cassino con 36 positività: a seguire Ceccano con 31, Veroli con 30, Alatri con 28, Frosinone con 27, Ferentino con 21, Anagni con 19 e Arpino e Sora con 15. Poi altri 56 comuni con almeno un positivo. Le persone ricoverate in ospedale con attualmente 57.

Nella giornata di ieri, nella regione Lazio si sono registrati 3.829 nuovi pazienti positivi all'infezione di Covid-19. Sono state, invece, 4.086 le persone guarite e 7 morti nelle ultime 24 ore, due in meno rispetto a mercoledì. Nelle ultime 24 ore, sono stati effettuati 27.790 tamponi in totale: di questi, 6.921 sono molecolari e 20.869 antigenici.

Il rapporto fra il numero di tamponi effettuati e quello di nuove persone contagiate dal coronavirus, infine, è di 13,7%. Come ha comunicato l'assessore alla Salute del Lazio, Alessio D'Amato, i nuovi casi nella città di Roma ieri sono arrivati a 1.911, mentre nei territori delle province sono stati 1.128. Gli attuali casi positivi sono 146.262. Si contano 145.351 persone in isolamento domiciliare, mentre nelle strutture ospedaliere sono 861 le persone ricoverate nei reparti ordinari e 50 quelle che si trovano in terapia intensiva.