L'ordine degli avvocati chiede nuovi stalli per il parcheggio del tribunale. Il consiglio dell'ordine, presieduto dall'avvocato Vincenzo Galassi, ha votato «di interessare il presidente del tribunale affinché richieda al Comune la realizzazione» di nuovi stalli di sosta nella parte bassa del parcheggio, un nuovo tracciamento degli spazio di sosta nella parte superiore del parcheggio, considerato che le strisce originarie non sono più visibili («e ciò determina disordine nella sosta dei veicoli») e di due posti rosa.

Ciò, sulla base della convenzione in passato stipulata tra il presidente del tribunale e il Comune di Frosinone per la regolamentazione della posta interna. In modo particolare gli avvocati si lamentano per le multe elevate dai vigili urbani «ad autovetture che, pur parcheggiate al di fuori degli appositi spazi, non recano alcun intralcio alla circolazione».