Il Centro territoriale Villa Alba di Veroli, con atto deliberativo del 28 febbraio scorso del Dipartimento assistenza primaria e cure intermedie della Asl di Frosinone, è stato individuato quale partner della azienda sanitaria locale per l'erogazione di trattamenti riabilitativi domiciliari, per soggetti affetti da disturbo dello spettro autistico. L'equipe, afferente al centro di riabilitazione Villa Alba di Veroli, sarà pertanto costituito da: Analisti del comportamento (supervisori) e terapisti ABA/rbt (tecnici della riabilitazione comportamentale) e dal Neuropsichiatra di riferimento.

«Le attività secondo quanto previsto dall'atto deliberativo della Asl di Frosinone - spiega la dottoressa Maria Nicoletta Aliberti responsabile dei Centri di scienze riabilitative e diagnostiche per l'età evolutiva Villa Alba del Gruppo Ini - prevedranno l'erogazione di interventi riabilitativi comportamentali basati sull'analisi del comportamento applicata (ABA), ai pazienti in età evolutiva con disturbo dello spettro autistico, preventivamente valutati dall'equipe dell'ambulatorio autismo della Asl di Frosinone».

I centri territoriali del gruppo Ini-Villa Alba, rappresentano una realtà sanitaria di eccellenza il cui obiettivo primario è prendere in cura il benessere del bambino nella sua globalità e della sua famiglia attraverso la costruzione di un progetto di vita che sia in grado di sostenere la realizzazione di una rete di supporto al bambino/adolescente e ai suoi contesti di vita. L'alta specificità e l'elevata competenza in ambito neuro evolutivo e in tecniche/metodologie specifiche, consente dimettere a disposizione del bambino uno spazio e metodologie mirate attraverso cui sostenere lo sviluppo del bambino, sin dalla primissima infanzia.

«All'interno di tale progettualità - prosegue la dottoressa Aliberti - si inserisce l'attività di diagnosi e cura di alta specificità rivolta alle persone con disturbi dello spettro autistico. Su tutte le strutture del gruppo dedicate all'età evolutiva e alla disabilità in tutte le fasce d'età sono state costituite attività cliniche e riabilitative affidate ad equipe di sanitari che accolgono il bambino, la sua famiglia e l'intero contesto di vita nel momento in cui venga rilevata la necessità di inquadramento diagnostico e di relativo trattamento riabilitativo, correlata a disordini o disarmonie nel neurosviluppo.

L'attività viene erogata attraverso percorsi di diagnosi e di riabilitazione secondo le linee guida nazionali e internazionali, in tutti i centri di riabilitazione per l'età evolutiva delle quattro strutture del Gruppo Ini (Ini Villa Dante a Guidonia, Ini Medicus a Tivoli, Villa Alba Veroli e Fonte Nuova).

L'elevata specificità dell'intervento, la costante attenzione ai bisogni crescenti dei bambini e delle loro famiglie e la metodica ricerca delle migliori prassi terapeutiche idonee a garantire un supporto anche alla qualità di vita al di fuori dell'ambiente terapeutico, ha consentito alle nostre strutture, già inserite nella mappa dei servizi dedicati alla diagnosi e presa in carico delle persone con disturbi dello spettro autistico in tutte le età della vita dell'Osservatorio nazionale autismo-Istituto superiore della sanità, di partecipare alla manifestazione di interesse della Asl di Frosinone, finalizzata "all'individuazione di partner per l'erogazione di trattamenti riabilitativi, domiciliari, per soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico con metodologia comportamentale ABA"».