Mamma finisce nella cunetta con i tre bambini a bordo: lei e il figlio di 8 anni vengono trasferiti già sabato a Roma in elicottero, mentre gli altri due figlioletti di 7e 12 anni (due bambine) nel locale nosocomio. Ieri le condizioni sia delle donna che del piccolo sono state definite stazionarie ma per una delle bambine è stato disposto il trasferimento a Roma, dove questa mattina dovrebbe essere sottoposta a un intervento chirurgico.

Tanta la paura sabato pomeriggio per la trentottenne e i suoi tre bambini: per cause ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Cassino, la donna a bordo della sua Panda è finita nella cunetta, a pochi metri dal centro commerciale Panorama, incastrandosi tra il fossato e un ponticello in cemento che conduce all'ingresso di una abitazione.

Immediato l'arrivo sul posto di 118, carabinieri e vigili del fuoco: un salvataggio difficile, ancor più per la presenza dei tre bambini spaventati e feriti. La vettura è stata aperta e a poca distanza sono state fatte atterrare due eliambulanze. La famiglia si è rivolta all'avvocato Luigi Tozzi.