Un ventenne di Alatri è stato arrestato ieri durante un'operazione antidroga eseguita dai carabinieri.
Il giovane è stato fermato per un controllo mentre era alla guida di una Bmw e hanno deciso di perquisire la sua macchina. Probabilmente avevano già dei sospetti, perché hanno scoperto che all'interno del cruscotto era stato ricavato un vano ben occultato. Dentro questo vano i carabinieri hanno trovato numerosi dosi di cocaina, in totale circa due etti.

Si tratta, come è stato appurato successivamente, di cocaina cotta e cruda. La droga, che i carabinieri hanno provveduto a sequestrare, era stata già divisa in dosi e quindi pronta per essere spacciata. Il ventenne è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.
È difeso dall'avvocato Tony Ceccarelli.