Ancora parcheggio selvaggio. A finire nel mirino di un cittadino una vettura della Municipale in sosta in senso unico. «Le regole. Io se fossi Gino Ranaldi o Francesco Carlino o Renato De Sanctis rifletterei sull'autorevolezza che (non) ha questa amministrazione  - ha scritto Antonio Valente, ex amministratore -. L'auto dei vigili urbani parcheggiata in controsenso? Quali provvedimenti prenderete?».

Non si è fatta attendere la risposta di De Sanctis: «Mi sottraggo dal rispondere perché parli di eventuali provvedimenti, che potrebbe, in caso di accertato abuso, prendere solo la maggioranza. Ma io ti do la mia opinione, che è poi contemplata in un codice di buon senso, e ti dico che se ci fossero stati episodi di una elevata gravità per cui quel parcheggio, normalmente fuori norma, ha determinato un abbrevio di tempo utile e determinante alla causa, ci potrebbe scappare anche l'encomio».