Ancora problemi in piazza San Benedetto: «Egregio sindaco, egregio assessore ai servizi sociali, questa mattina, mio marito ha trovato manomessa la saracinesca della sua attività, in piazza San Benedetto scrive Sara che con il marito gestisce un'attività commerciale alle immagini delle telecamere, abbiamo visto che l'autore del gesto è il medesimo che domenica ha provato ad accendere un incendio nel proprio appartamento.

Verso le 9, la persona in questione è tornata nel negozio e ha rubato una bottiglia di latte e un pacco di biscotti. Ora vi chiedo, quanto o cosa dobbiamo aspettare affinché voi chiediate con la massima urgenza un intervento per questo ragazzo che ha evidenti problemi? Mi sembra alquanto ovvio che sia diventato un pericolo». Un grido d'allarme ma anche una richiesta di aiutare una persona che vive un disagio.