«Il numero degli attuali positivi, ad oggi, nel nostro comune è trentasette. Ci teniamo ad avvisare che, purtroppo, le comunicazioni stanno subendo dei ritardi, pertanto invitiamo coloro che risultano positivi ad avvisarci, così da attivare, nell'immediato, i protocolli previsti». È quanto si legge sulla pagina Facebook del Comune di Strangolagalli.

«Ricordiamo che coloro che hanno casi positivi in famiglia non devono differenziare i rifiuti di casa.
I rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, lattine e secco) vanno gettati nello stesso contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata (residuo secco); verranno raccolti il giorno in cui è prevista la raccolta dei rifiuti indifferenziati, il giovedì.

Rinnoviamo la nostra vicinanza ai cittadini che stanno affrontando questo periodo difficile, invitando tutti a non abbassare la guardia. Per qualsiasi dubbio o esigenze, rivolgersi al numero: 0775978738».