Il dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, con il decreto n. 46 del 25 gennaio 2022, ha ufficialmente posticipato i termini per la presentazione delle domande, inizialmente previsto per il giorno 26 gennaio. Il termine ultimo per inoltrare l'istanza per il Servizio Civile è fissato al 10 febbraio 2022, ore 14.

Con il decreto 46, inoltre, il dipartimento ha definito il finanziamento di ulteriori 102 programmi, di cui 92 in Italia e 10 all'estero, per un totale di ulteriori 8.481 posizioni, di cui 8.307 in Italia e 174 all'estero.
L'integrazione al bando principale è facilmente scaricabile al linkhttps://www.politichegiovanili.gov.it/.../bando...).

Per Cassino, nello specifico, il bando abbraccia tre distinti progetti: disagio adulto; beni culturali; riqualificazione urbana e ambientale. "Cassinate nel sociale e disagio adulto", "Cassino per i Beni Culturali" e "Cassino per la Riqualificazione urbana ed ambientale del territorio" sono i progetti.

Le domande possono essere inoltrate da giovani tra i 18 ed i 28 anni. L'importo dell'assegno mensile ammonta a 444,30 euro. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (Dol) raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.
Per ulteriori info ed approfondimenti, consultare gli allegati al link https://www.comune.cassino.fr.it/servizio-civile-162.../ fbclid=IwAR21vok8yDQhT1rOpIuvzQBhXGPoPQh6uy_8l9yCUP79IsnndPc7MmLeYfY. Un'occasione da non perdere.