Il tour vaccinale, promosso dall'Asl di Frosinone in collaborazione con la Prefettura e con il supporto delle Forze Armate, fa tappa a Cassino. Partito dalla Val di Comino sabato scorso, il tour, che si concluderà il 9 febbraio ad Amaseno, toccherà ben 17 centri, tra piccoli comuni montani e le città più popolose della provincia, e sosterà nella città Martire nella giornata di domani e il 29 gennaio.

Proprio giovedì i vaccini saranno somministrati, dalle ore 14 alle 17, nei pressi del Rettorato Unicas, in viale dell'Università. Il 29 gennaio, a partire dalle ore 9 e fino alle ore 13, in piazza De Gasperi, nei pressi del Municipio di Cassino, sarà possibile accedere al servizio di vaccinazione (per prime dosi e richiami) senza alcuna prenotazione. L'accesso sarà completamente libero. L'unico requisito richiesto è il compimento della maggiore età.

Per questa iniziativa l'Asl si avvarrà del supporto di un'equipe militare, coordinata dal Colonnello Maurizio Lupardini e di un mezzo dell'Esercito Italiano che opererà al fianco del team vaccinale. Un'occasione importante per chi vuole vaccinarsi, potrà farlo in totale semplicità e con ingresso libero e assistito al meglio grazie all'iniziativa della Asl.