Nella mattinata odierna, alla presenza del Comandante Provinciale di Frosinone, Col. t.SFP Cosimo
Tripoli e di una rappresentanza di ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri del Reparto, ha avuto luogo l'insediamento del Maggiore Diego Morelli al vertice del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria
di Frosinone.

II Maggiore Diego Morelli, 58 anni, giunge alla guida del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di
Frosinone dalla Direzione Centrale Servizi Antidroga, dove ha operato in qualità di "Esperto per la
Sicurezza" presso l'Ambasciata d'Italia a Skopje – Macedonia del Nord dal 2014 al 2022.

Nel corso della carriera ha ricoperto incarichi di comando presso Reparti Operativi del Corpo quali
Comandante della Sezione Antiriciclaggio e della Sezione Antidroga in seno al Gruppo Investigativo
Criminalità Organizzata di l'Aquila nonché della Sezione Tutela Economia e della Sezione Finanza
Pubblica incardinate nel Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di l'Aquila dall'anno 2005 all'anno
2009.

E' stato, altresì, Comandante della Compagnia Guardia di Finanza di Avezzano dal 2009 al 2012, alla
guida della quale ha ottenuto risultati di pregio in tutti i comparti della mission istituzionale. Laureato in Economia e Management Finanziario, il Maggiore Morelli è stato promosso Ufficiale del
Corpo per meriti eccezionali di servizio, è sposato e padre di tre figlie.

Consapevole del prestigioso quanto oneroso incarico affidatogli, il Maggiore Diego Morelli ha voluto
assicurare fin da subito il suo massimo impegno per corrispondere al meglio alle aspettative di legalità
economico-finanziaria dei cittadini che vivono nel territorio della provincia di Frosinone. Il Colonnello Tripoli ha dato il suo benvenuto al Maggiore Morelli, augurandogli un proficuo e buon lavoro.