Spesa e medicinali a domicilio per i più fragili: è l'iniziativa del gruppo consiliare "Progetto Futuro". I due consiglieri eletti, Gino De Simone e Federico Pontiero, si mettono a disposizione della comunità per portare direttamente a casa di persone anziane, sole o impossibilitate a muoversi, cibo e farmaci.

«Abbiamo attivato un servizio gratuito per la consegna di spesa e farmaci a domicilio proprio per i più fragili e per i malati di Covid, in questo periodo di difficoltà e pandemia. Riteniamo - hanno spiegato i due rappresentati del Consiglio comunale - che tutti devono avere la possibilità di poter continuare a vivere la propria quotidianità e non essere lasciati soli, pertanto ci siamo attivati per le consegne di spesa e farmaci, sempre nel rispetto delle regole anti contagio».