Fabio Casgha, 46 anni di Cassino, è stato protagonista del gioco de "I soliti ignoti" su Rai Uno, condotto da Amadeus. Il gioco si basa sulla capacità di collegare otto identità ignote ad altrettante figure nascoste, ciascuna corrispondente a un premio. I concorrenti, come da regolamento, devono abbinare le caratteristiche di ogni personaggio alla persona giusta. Più identità si indovinano, più cresce il montepremi.

In ogni puntata ci sono in palio 250.000 euro, che, nell'ultima parte del gioco, possono raddoppiare. Per vincere il montepremi accumulato nel corso della partita, il concorrente deve però risolvere il gioco finale. Soldi devoluti al Bambino Gesù.

Domenica sera la concorrente Serena Rossi - nota e amata attrice del mondo televisivo e del cinema italiano - ha indovinato l'abbinamento del concorrente di Cassino: Fabio Casgha, titolare insieme alla famiglia di una nota azienda che produce cannucce e rotoli di carta, affermata a livello nazionale.