"È una vergogna. Ci andiamo a riprendere i nostri figli per riportarli a casa, al caldo". Sbotta un gruppo di genitori per i termosifoni spenti alla scuola Dante Alighieri ad Isola del Liri. "Dopo le vacanze di Natale e una settimana di dad i nostri ragazzi sono rientrati a sedersi ai loro banchi, in aule gelide. L'emergenza sanitaria obbliga a tenere le finestre aperte, ma i termosifoni sono spenti. È inaccettabile". Ha detto una mamma.