Il consigliere delegato al Turismo Pasquale Bronzi sta lavorando a un progetto ambizioso, che potrà colmare una lacuna non più accettabile, quella dei "Percorsi turistici" in città. Per questo, sta elaborando una serie di proposte che partono dalla valorizzazione delle numerose bellezze artistiche e storiche locali, per coinvolgere nell'iniziativa attività di ristorazione, bar e alberghi. A tale scopo sono stati individuati tre grandi percorsi turistici, facilmente accessibili a tutte le persone.

Ogni itinerario ha un luogo di partenza e un suo svolgimento urbano. Il primo focalizza la sua attenzione nel centro storico, seguendo la direttrice che da piazza Municipio va verso la Collegiata di San Giovanni e si snoda nei vicoli medievali, offrendo tante sorprese interessanti su monumenti, palazzi e portali altamente simbolici. Il secondo parte dal Castello dei Conti, scendendo verso la chiesa medievale di San Nicola, monumento nazionale, per giungere in piazza Madonna della Pace e a Castel Sindici con il suo bellissimo parco.

L'ultimo percorso si dirige verso la chiesa di Santa Maria a Fiume, che conserva moltissime memorie del Medioevo. Questi tre itinerari studiati a fondo e collocati in modo ragionato in brevi suggerimenti per i turisti, saranno sicuramente di grande aiuto per i ceccanesi e i visitatori che, finalmente, andranno alla scoperta delle tante bellezze artistico-culturali della città.