È stato ricoverato al policlinico romano di Tor Vergata il sindaco di Valmontone, Alberto Latini, risultato positivo al virus Sars-CoV-2. Lo ha comunicato lo stesso primo cittadino sulla pagina social, affermando che le sue condizioni di salute sono buone.

«A seguito del mio contagio Covid - ha scritto Latini - sono stato appena ricoverato al policlinico di Tor Vergata. Io sto abbastanza bene anche se le condizioni cliniche mi verranno comunicate nei prossimi giorni dopo ulteriori accertamenti. Questo deve farci capire – ha proseguito Latini – che, al di là delle misure, dobbiamo sempre essere prudenti perché questo nemico è ancora in mezzo a noi. Per quanto possibile cercherò di seguire le faccende amministrative anche se, in questo periodo, Valmontone è comunque in buonissime mani».

Il riferimento è al vice sindaco Veronica Bernabei, che sostituirà Latini nei giorni di degenza necessari a debellare il Covid-19.