Ausonia ha salutato il nuovo anno con il centesimo compleanno di Gabriele Sfavillante. «Tanti auguri da parte di tutta la comunità di Ausonia», le parole del sindaco Benedetto Cardillo, che ha voluto portare il suo omaggio personale al vegliardo.

Il nonno di Ausonia, infatti, è stato insignito della fascia tricolore per essere nominato simbolicamente sindaco del paese per un giorno. Non sono mancate neppure una targa ricordo e la torta di compleanno.

Nato il primo gennaio del 1922, Gabriele Sfavillante ha vissuto gli anni bui della seconda guerra mondiale che ha sconvolto queste terre e poi ha partecipato alla ricostruzione morale e materiale. Ad Ausonia vive tuttora circondato dall'amore dei figli Marco e Maria.
Un momento di gioia il suo secolo di vita condiviso da tutta la comunità che mostra grande rispetto per i testimoni della sua storia.