Indagini in corso in provincia di Trapani, dopo la macabra scoperta del cadavere di un uomo di 37 anni.

Si tratta di S.M.. Il suo corpo senza vita è stato rinvenuto in contrada Pegno nel territorio di Erice.

Il medico legale avrebbe rinvenuto i segni di colpi violenti, il che farebbe ipotizzare che l'uomo sia rimasto vittima di un brutale pestaggio. 

Per questo il pm ha aperto un fascicolo per omicidio.
A condurre gli accertamenti sono i carabinieri del comando provinciale di Trapani.

I militari stanno cercando di ricostruire quanto successo e stabilire il movente del delitto.