Nella giornata di ieri, gli agenti della Squadra Volante, dopo un'impegnativa indagine, sono riusciti a risalire all'identità dell'autore di furti presso un supermercato cittadino.

L'uomo, in più occasioni, era riuscito addirittura a sottrarre dei prosciutti dall'esercizio commerciale, occultandoli sotto il giubbino.

Attraverso la visione delle telecamere gli agenti hanno riconosciuto il soggetto, noto per fatti analoghi agli investigatori, e grazie ad ulteriori accertamenti lo hanno identificato compiutamente. E' stato quindi denunciato e dovrà quindi rispondere del duplice furto.

Sempre ieri, i poliziotti delle Volanti hanno denunciato un giovane che, nonostante il divieto di ritorno nel comune di Frosinone impostogli attraverso il foglio di via obbligatorio, si è presentato a casa della sorella dalla quale voleva ottenere del denaro per l'acquisto di sostanze stupefacenti. Trovato sul posto dagli agenti della Polizia di Stato, è stato denunciato e allontanato.