Il Covid-19 non arresta la sua corsa in Ciociaria. Il bollettino dell'Asl di Frosinone registra altri due decessi per il secondo giorno consecutivo. Si tratta di un uomo di un uomo di 89 anni residente ad Alatri e di una donna di 90 anni residente a Paliano, entrambi con pregresse patologie.

Male anche sul fronte dei contagi: i nuovi positivi sono 223, su un totale di 2325 tamponi eseguiti. In crescita anche il numero dei pazienti ricoverati che sono 59, mentre i negativizzati sono 137.

La mappa dei contagi
Frosinone registra il dato peggiore in provincia con 23 positivi in più, non va meglio a Cassino con 22 e ad Alatri con 19. 16 nuovi positivi a Ferentino, 11 a Ceccano, 9 a Pontecorvo, 8 ad Anagni ed Isola del Liri, 7 a Monte San Giovanni Campano e Sora, 6 a Paliano e Serrone, 5 ad Arpino. 

4 nuovi contagi ad Acuto come ad Atina, Boville Ernica, Ceprano, Esperia, Piglio, San Giorgio a Liri, Sant'Andrea del Garigliano e Veroli. 3 ad Arce, Fiuggi, Morolo, Torre Cajetani e Torrice. 2 positivi in più a Cervaro, Piedimonte San Germano, Roccasecca, San Giovanni Incarico e Vallemaio.

Un solo nuovo caso in ognuno dei seguenti Comuni: Amaseno, Aquino, Belmonte Castello, Broccostella, Castelnuovo Parano, Castro dei Volsci, Castrocielo, Fumone, Patrica, Sant'Ambrogio sul Garigliano, Sant'Elia Fiumerapido, Santopadre, Supino e Trevi nel Lazio.