Sabato scorso i carabinieri della Stazione di Ferentino, nel corso di servizi volti a garantire il rispetto della normativa anti covid-19, hanno sanzionato amministrativamente la titolare di un bar che tenuta a verificare il rispetto delle prescrizioni imposte sul "Green Pass", impiegava in qualità di cameriere un soggetto non in possesso di certificazione verde.

Negli ultimi giorni a Ferentino i carabinieri e la polizia locale hanno intensificato le ispezioni nei bar, nei ristoranti, in pub e pizzerie per le verifiche del green pass o super green pass (certificazione verde Covid-19). I controlli dei vigili e dei carabinieri continueranno ogni giorno, senza sosta, a Ferentino, anche nei prossimi giorni festivi. Intanto nel bollettino dalla Asl i positivi della giornata di ieri sono stati due.