Il virus uccide ancora in Ciociaria. Il bollettino Asl oggi riporta il decesso di un uomo di 72 anni residente a Guarcino con patologie pregresse. Nuovo boom di contagi in provincia, i positivi nelle ultime 24h sono 163  su un totale di 2108 tamponi. Record anche di negativizzati che sono 102, mentre i pazienti ricoverati restano 41. 

La mappa dei contagi
Cassino registra il record peggiore in provincia con 16 casi in più, 15 a Ceccano, 11 ad Isola del Liri, 10 ad Anagni, 8 ad Alatri e Pontecorvo. 7 nuovi casi a Monte San Giovanni Campano, 6 a Ceprano e Sora, 5 a Cervaro, Frosinone e Sant'Apollinare, 4 ad Arpino e Ferentino. Mentre Ausonia, Castro dei Volsci, Piedimonte San Germano e Veroli registrano 3 nuovi positivi ciascuno.

Due contagi ad Atina, Campoli Appennino, Esperia, Fiuggi, Morolo, Paliano, Pofi, Roccasecca, Villa Santa Lucia e Villa Santo Stefano. Un solo caso in più in ognuno dei seguenti Comuni: Acuto, Alvito, Amaseno, Aquino, Castelliri, Falvaterra, Fontana Liri, Fontechiari, Giuliano di Roma, Guarcino, Rocca D'Arce, San Giorgio a Liri, San Giovanni Incarico, Sant'Andrea del Garigliano, Sant'Elia Fiumerapido, Supino, Torre Cajetani, Torrice, Trivigliano, Vallecorsa e Vallemaio.