Si spinge per la campagna vaccinale. E la Asl riprogramma la campagna vaccinale e riaprendo l'hub di Torrice. Dall'8 maggio, giorno della inaugurazione, al 21 settembre, giorno della sua chiusura, nell'hub Psc di Torrice la Asl di Frosinone ha somministrato 70.000 dosi di vaccino.

Ora, con la necessità di accelerare sulle terze dosi, anche in relazione alla nuova variante Omicron, la scelta di riattivare l'hub alle porte del capoluogo.
Al contempo, ci si prepara per le vaccinazioni pediatriche. Le prenotazioni si potranno fare a partire dal 13 dicembre e le somministrazioni inizieranno il 16 con un anticipo il 15 pomeriggio con le prime trenta somministrazioni.

I centri attivi per il siero nella fascia 5-11 anni sono i seguenti: ospedale di Frosinone dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19, ospedale di Alatri dal lunedì al venerdì 15-18, ospedale di Sora dal lunedì alla domenica 16.30-19.30, Casa della salute Pontecorvo dal lunedì alla domenica 13.30-16.30 e hub Stellantis, Piedimonte San Germano dal lunedì alla domenica, 9-19. Prenotazioni su prenota vaccino con la tessera sanitaria.

Il monitoraggio
Ieri, intanto, diffusi i dati del monitoraggio della cabina di regia. L'incidenza settimanale in Italia aumenta da 155 (26/11/2021-02/12/2021) a 176 per 100.0000 abitanti (03/12/2021-09/12/2021). Nel periodo 16 novembre-29 novembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,18, leggermente in diminuzione rispetto alla settimana precedente ma al di sopra della soglia epidemica. È in diminuzione, ma ancora sopra la soglia epidemica, l'indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero Rt 1,07 (1,03-1,11) al 29/11/2021 contro 1,09 (1,05-1,12) al 23/11/2021).

Il tasso di occupazione in terapia intensiva è all'8,5% (al 9 dicembre) contro il 7,3% (al 2 novembre). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale dal 9,1% al 10,6%. 20 le Regioni risultano classificate a rischio moderato.