Tragedia questa mattina nella capitale intorno alle 10, in un appartamento in via Ostiense. Qui è stata trovata senza vita, parzialmente carbonizzata, una donna di 90 anni: il suo corpo era riverso a terra in camera da letto.

A fare la macabra scoperta la figlia della vittima, che ha ritrovato il cadavere della madre. A causare la morte un incendio, con le fiamme che hanno interessato il letto e il comodino, ma resta da capire cosa sia successo e cosa abbia provocato il rogo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e gli agenti di Polizia: a loro spetta la ricostruzione della drammatica vicenda.