Due paesi sconvolti, Villasimius e Villaputzu, per il drammatico incidente avvenuto ieri mattina alle 9.40 sulla strada provinciale che dalla nuova Orientale porta alla borgata di San Pietro di Castiadas.

Le vittime, le cui salme sono state già restituite alle famiglie, sono Ambra U., 32enne di Villasimius, sposata e madre di tre bambini, e Alex M., 38  anni, operatore turistico di Villaputzu, dj che negli ultimi anni ha gestito il suo chiosco, il frequentatissimo "Sunshine Rey", a Costa Rei, e che era solito fare la stagione turistica lavorando nel Nord Italia. Una persona stimatissima, sempre cordiale con tutti. Da anni organizzava anche il carnevale del Sarrabus. 

La dinamica dell'incidente: la 32enne era alla guida di una Fiat Punto. L'uomo era invece alla guida del suo furgone nero Renault. Lo scontro sarebbe stato proprio fra questi due mezzi. Coinvolta anche una Peugeot: la conducente di quest'ultima è stata accompagnata in ospedale per accertamenti. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del  Nucleo radiomobile della Compagnia di San Vito, i vigili del fuoco, l'elisoccorso e il 118. 

Intanto si sollecitano adeguati interventi per rendere più sicure le strade del Sarrabus dove nell'ultimo mese si sono registrati diversi incidenti.