La salma del giovane Alessandro Dalla Valle è stata trasferita presso il cimitero di Sora. A seguire il servizio funebre la ditta 2P.

In tanti si stanno stringendo al dolore della famiglia del giovane morto prematuramente a seguito dell'incidente stradale di questa mattina sulla Ferentino-Sora. https://www.ciociariaoggi.it/news/cronaca/202388/incidente-mortale-sulla-superstrada-perde-la-vita-alessandro-dalla-valle

"Alessandro lo conoscevo bene. La notizia mi ha fortemente scosso. E' stata una tragedia incredibile. E' morto un ragazzo, un giovane papà che lascia la moglie ed il figlio.- ha commentato il sindaco di Sora Luca Di Stefano- Mi unisco alle condoglianze di tutta la città e dell'amministrazione comunale. Esprimo vicinanza a tutta la famiglia. Grande è il dolore per la perdita di un brillante ragazzo".

La notizia dell'incidente mortale avvenuto intorno a mezzogiorno sulla superstrada Ferentino-Sora si è diffusa nella tarda mattinata nella cittadina volsca. Poco dopo un nome è iniziato a circolare. Quello di un ragazzo di soli 37 anni. Un marito, un giovane papà. E una famiglia, la sua, già segnata da un grande dolore. 

La conferma di quel nome è arrivata poco fa e nessuno avrebbe voluto riceverla. La vittima dell'incidente mortale avvenuto all'altezza del distributore di carburante a Castelmassimo, in direzione Sora, è Alessandro Dalla Valle. Alessandro era sposato con Alessia Palleschi, nipote di Gilberta, la professoressa uccisa nel novembre del 2014. 

Non ci sono vittime di serie A o di serie B ma quando una morte tragica bussa alla porta della stessa famiglia per la seconda volta, si fa fatica anche a raccontare un fatto di cronaca. Un dolore senza fine per familiari e amici. Alessandro lascia Alessia, la compagna di una vita sposata qualche anno fa e un bambino piccolo. E un'intera comunità sotto choc. 

Difficile trovare un perché, quando un destino beffardo, sette anni dopo, in un altro giorno di novembre, decide di strappare alla stessa famiglia un'altra parte di sé. Al dolore dei familiari di Alessandro si stringe tutta la nostra redazione. 

di: Roberta Di Pucchio

Incidente mortale sulla superstrada all'altezza del distributore di carburante a Castelmassimo in direzione Sora. La vittima è una persona di 37 anni. Sul posto gli operatori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, la polizia per i rilievi di rito e per chiarire le cause dell‘incidente, i vigili del fuoco e il personale Anas.

La nota dell'Anas
A causa di un incidente, traffico rallentato sulla statale 214 "Maria e Isola Casamari", in direzione Sora, all'altezza del km 14 a Veroli.

L'incidente, sulle cui cause sono in corso accertamenti, ha visto coinvolto un veicolo ed una persona è deceduta.

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le Forze dell'Ordine per la gestione dell'evento e per consentire il ripristino della viabilità nel più breve tempo possibile.

di: N. F.