Quattro domeniche ecologiche, targhe alterne due giorni settimanali e fascia gialla con limitazione della circolazione veicolare, tutto ciò e altri provvedimenti per il risanamento della qualità dell'aria.

Le domeniche ecologiche, con blocco totale del traffico dalle 8 alle 18 nel centro città, sono fissate per il 26 dicembre 2021, 9 e 30 gennaio 2022, 27 febbraio 2022.
Le targhe alterne dal 1 dicembre al 31 marzo 2022 nei giorni di lunedì (targhe dispari) e venerdì (targhe pari) 9-13 e 14,30-22,30.

La fascia gialla nel centro urbano è circoscritta dalle strade seguenti: via Consolare (Porta Montana), viale Marconi (bivio Vascello), via Valeria, via Consolare (incrocio via Cavour), via Antica Curia, via del Ierone.
E' in vigore dal 1 novembre 2021 al 31 marzo 2022 il divieto di combustioni all'aperto, soprattutto in ambito agricolo e di cantiere.

In seguito alla classificazione delle zone e agglomerati, in base ai rilevamenti effettuati in relazione alla dotazione strumentale, alla città gigliata è assegnata la classe di criticità 1, già classe A della precedente zonizzazione, con la conseguente necessità di adottare i provvedimenti previsti dal Prqa.

I cittadini propongono che durante le eco-domeniche resti aperta una delle farmacie al di fuori della zona rossa per non subire troppi disagi.