Era sull'ambulanza che lo avrebbe dovuto trasportare in un'Rsa quando è avvenuto l'impatto. Il mezzo di soccorso è finito fuori strada andando a sbattere contro un muretto. A quanto pare la causa dello schianto è stata un malore dell'autista, un volontario della Misericordia di Prato.

Così è morto il paziente che viaggiava sull'ambulanza, un 85enne deceduto in ospedale a Pistoia dove era stato ricoverato in seguito all'incidente per un trauma alla testa. L'autista è rimasto illeso e avrebbe subito prestato soccorso all'anziano e ad un altro volontario a bordo del mezzo che ha riportato la frattura di un femore.