Si allunga il drammatico elenco di morti sul lavoro in Italia. L'ultima tragedia arriva da Cesano Maderno, comune in provincia di Monza e Brianza.

La vittima è un autista di 50 anni. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo è rimasto schiacciato dal carico, del peso stimato di 300 chili, che trasportava.

Lo riferisce l'Areu, l'azienda regionale emergenza urgenza intervenuta poco dopo le 8 in via Po, in un'azienda che importa e commercializza prodotti chimici dove è avvenuta la tragedia.

L'uomo soccorso mentre era in arresto cardiocircolatorio non ce l'ha fatta ed è morto prima del trasporto in ospedale.