Per dare un sostegno concreto al mondo della scuola del Lazio e alle famiglie degli alunni che hanno l'esigenza di dotarsi di strumenti informatici utili sia in caso di didattica a distanza, sia come strumento di studio e di approfondimento, oggi sono stati consegnati 60 tablet alle studentesse e agli studenti dei corsi di Istruzione e Formazione professionale (Ie FP) di Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti, 15 per ogni provincia.
Un'iniziativa promossa dalla Regione Lazio e dalle Associazioni dei Consumatori iscritte nel Registro regionale di Consumatori e Utenti con fondi del Ministero dello Sviluppo Economico.

I Tablet distribuiti, completi di cover e assicurazione kasko, sono prodotti dalla Microtech Italia srl, start-up italiana specializzata in dispositivi hi-tech. «Abbiamo voluto questa iniziativa - dichiarano gli assessori Claudio Di Berardino e Paolo Orneli - per venire incontro alle specifiche esigenze di molte famiglie che hanno difficoltà a dotarsi di apparecchiature informatiche, come ad esempio i tablet. Speriamo che questo gesto permetta ai ragazzi di avere nella loro crescita culturale la continuità e il supporto necessario per portare avanti nel migliore dei modi la loro formazione».