Stava dormendo ignara di quanto stesse accadendo nella sua abitazione. Qualcuno si è intrufolato in casa e ha rubato oggetti in oro e soldi. Per agire indisturbati, i soliti ignoti, hanno addormentato il cane di proprietà della donna derubata. Il furto è stato messo a segno lo scorso week-end nella zona di Colle San Paolo.

La ricostruzione
Hanno approfittato del fatto che la proprietaria di casa stesse dormendo. Hanno posizionato una scala e si sono intrufolati al secondo piano di una casa nella zona periferica di Boville Ernica. Una volta all'interno hanno messo a soqquadro le stanze. Cassetti e armadi aperti.
I banditi in azione hanno portato via oggetti in oro e soldi, circa 400 euro. Solo al mattino la proprietaria si è resa conto che qualcuno, durante la notte, è entrato in casa e ha messo a segno il raid. Il tutto mentre lei dormiva.

Quando ha raggiunto le altre stanze dell'abitazione ha trovato cassetti e armadi aperti e all'appello mancavano soldi e oro. La vittima si è resa conto anche che il suo cane molto probabilmente era stato addormentato.
Giorni fa altri furti sono stati messi a segno nella vicina Veroli. Anche in quel caso portati via soldi e oro.
Importante, ricordiamo, anche la collaborazione dei cittadini che in caso di auto e persone sospette, potrebbero aiutare le forze dell'or dine con tempestive segnalazioni. In alcuni casi, infatti, proprio grazie alla segnalazione dei cittadini è stato possibile rintracciare malviventi che avevano compiuto raid in alcune zone della Ciociaria e recuperare inoltre la refurtiva che è stata restituita così ai legittimi proprietari.